Come Risvegliare il Proprio Corpo a 50 Anni…e non solo

50 anni il mitico traguardo della mezza età.La maggior parte delle persone sono molto preoccupate nell’affrontare il famoso “giro di boa” .Più la preoccupazione aumenta, più aumenta lo stress e diventa un cane che si morde la coda.Ma è molto più facile di quanto si pensi riuscire a vivere tranquillamente questo passaggio.

50 anni

50 anni, da dove riparto

I 50 anni sono da sempre considerati un passaggio fondamentale nella propria vita.C’è chi dice che sono i 40, poichè il finale cambia da enta a anta.

Ma il vero momento in cui inizi a tirare le somme della tua vita sono i 50 anni.

In questa fase inizia a capire se hai costruito qualcosa.Se la vita ti ha sbattuto contro le porte, se non sei stato capace di farlo.

Ognuno ha la sua storia, il suo passato, ma tutti arrivati a questa età iniziano a guardarsi indietio per capire meglio chi sono.

La mente ed il fisico vanno di pari passo, quindi chi riesce a tenere in allenamento il proprio corpo avrà una mente in grado di reagire meglio agli eventi che capitano nella vita.

Oggi vogliamo parlare proprio di questo, creare un fisico in grado di reagire a ciò che succede intorno.

Non è così scontato come sembra, per molte persone.E’ un aspetto che spesso viene lasciato in secondo piano.

Specialmente da chi ha la fortuna di avere un fisico longilineo, che reagisce bene agli stimoli.

Ma se non allenato nella maniera giusta, arriverà il momento in cui la reattività sarà un ricordo.

Vediamo come è possibile ripartire da zero.Tornare a ritrovare quei movimenti che sembrano persi nella gioventù.

50 anni

50 anni, Riattivare il Fisico

Il percorso di cui parleremo quì è stato testato sul nostro fisico.

Dopo un periodo di inattività completa, per problemi personali, si è reso necessario ripartire da zero.Quando si hanno 50 anni bisogna farlo nella giusta maniera altrimenti si possono creare più danni che benefici.

L’inizio è stato quello di camminare e andare a correre, ma avendo fatto sport per molto tempo, non è stata la scelta migliore,.Questo perchè l’esperienza e la frenesia facevano aumentare il ritmo e la risposta fisica non era all’altezza, ancora.

A questo punto la scelta è ricaduta su ciò che era possibile fare a casa.Con calma e che potesse allungare la struttura muscolare.

Lo yoga è stata la scelta migliore.L’inizio è faticoso, non lo sono gli esercizi ma il fatto di fare dei movimenti assolutamente nuovi.I benefici sono visibili già dalla 3°-4° volta che ci si applica.

Cambiano i movimenti, cambia il modo di allungare gli arti, spesso non ci si rende conto subito, ma poi è proprio da lì che arriva la forza di continuare.

Quando ti rendi conto che riesci a fare movimenti che non hai mai fatto scatta quel qualcosa che ti fà sentire vivo.In grado di fare cose “che voi umani non potete neanche immaginare……

I semplici movimenti dello yoga, fatti per 10-15 minuti ogni mattina, ti regalano una sensazione nuova di vitalità.

Ora starai pensando “bravo tu!tutto bello, ma chi ha il tempo?e se trovo il tempo dove vado a fare yoga?

Niente di più facile che svegliarsi 20 minuti prima la mattina.Non sò a che ora ti svegli, ma se inizi a svegliarti molto presto, avrai dei benefici incredibili nella tua giornata.Ma di questo parleremo in un altro articolo.

Accendi il tuo tablet/notebook/smartphone, vai su youtube e inizi a cercare la parola “yoga” non hai idea dei risultati che ti arrivano.

Ora il  problema è cosa scelgo?Semplice inizia a guardare e fai ricadere la tua scelta su chi ti infonde fiducia.Solo così si crea empatia.

Io personalmente ho iniziato con una donna.Di solito lavorano più sugli allungamenti e sull’elasticità, gli uomini più sulla forza, ma non è detto.

Ah dimenticavo tutto questo è gratis, dovrai solo spendere un pò del tuo tempo per volerti bene!

E come puoi ben capire non serve solo a chi 50 anni.

Lo yoga è la pratica che puoi fare sempre a qualsiasi età ed in qualsiasi posto, basta un tappetino.

50 anni

50 anni, Far esplodere il Fisico

Arrivati a questo punto, sei nella fase in cui hai ripreso a far muovere il tuo corpo.

Diciamo che sono passati 20-30 giorni ed hai fatto sempre yoga.I tuoi muscoli ti stanno dando soddisfazione, vuoi aumentare il livello.

Lo yoga da solo non ti dà soddisfazione.

A proposito hai fatto alla caso alla foto sopra, sai che l’uomo ritratto è un maestro di yoga turco che ha più di 90 anni?Se pensi che non sia vero cerca Kazim Gurbuz, il maestro di yoga di 90 anni.

Dicevamo a questo punto è arrivato il momento di passare ad un livello più atletico.La cosa migliore è quella di fare esercizi che sfruttano i benefici dello yoga.

Quindi se ti senti veramente in forma e senti che vuoi di più puoi iniziare a seguire la sfida delle 4 settimane di Ashley Conrad, clicca quì.

Un fantastico programma che ti rimetterà in sesto portandoti ad un altro livello.

Anche quì non devi fare nulla se non essere costante e metterci impegno.Ma se stai leggendo ora, vuol dire che l’interesse non ti manca, la voglia neanche, altrimenti avresti già chiuso.

Se imparerai ad essere costante sarai in grado di fare ciò che vuoi nella vita.

L’allenamento è la medicina per tutto ciò che ci ruota intorno.

L’alimentazione il suo completamento di vita, per arrivare al top.

Non scordarlo mai.

Mi raccomando se hai intenzione di mettere in pratica i miei consigli non aspettare. Inizia subito.Se senti il fuoco dentro di te, non farlo spegnere.

Se ti và fammi sapere come vanno i tuoi progressi.

Alla Tua Rinascita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.